mercoledì 26 dicembre 2012

Igloo di pan di spagna con crema agli agrumi - Auguri mamma!


Ogni anno pensare ad una torta adatta per il compleanno di mia mamma è sempre difficile, un pò perchè essendo il giorno di S.Stefano è complicato cucinarla, un pò perchè mia mamma ha gusti delicati, quindi preferisce cose semplici.
Questa volta però credo di aver avuto l'idea giusta, ed è anche un modo per dimostrare ai miei genitori che un anno di esperienze hanno dato i loro frutti e dopo tanti test sul polistirolo ecco finalmente pronta la mia prima torta ricoperta di pasta di zucchero!
Ne sono molto orgogliosa, e mi è costata tante ore di lavoro, speriamo che le piaccia, lei come me adora i pinguini!!

Con questa torta partecipo al contest "Aria di festa... Torte da sogno"




e al contest:





Tempo di preparazione: 2 ore + 2 ore di riposo
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti:
per il pan di spagna:
400 gr di uova (circa 7 uova medie)
300 gr di zucchero
300 gr di farina 00
sale

per la crema pasticcera agli agrumi:
4 tuorli d'uovo
60 gr di zucchero
40 gr di farina
500 ml di latte
1 stecca di vaniglia
la scorza di un'arancia (oppure 2 gocce di aroma d'arancia)

per la crema al burro:
100 gr di burro
150 gr di zucchero  a velo
2 cucchiai di latte

per decorare:
1 arancia
400 ml di panna fresca da montare
80 gr di zucchero a velo
500 gr di pasta di zucchero bianca
gelatina di albicocche
100 gr di isomalto
coloranti alimentari
biscotti frollini

Preparate per prima cosa il pan di spagna che deve poi raffreddare.
Montate le uova intere con lo zucchero finchè non "scrivono" ovvero finchè l'impasto non diventa spumoso e ci mette un pò ad affondare se ne fate cadere sopra qualche goccia.
A questo impasto aggiungete a poco a poco la farina setacciata e versate il composto ottenuto in una tortiera da 24 cm già imburrata e infarinata. Mettete in forno ventilato per 30 minuti a 180°.

Nel frattempo fate la crema pasticcera. Montate i tuorli con lo zucchero in una ciotola. In un pentolino scaldate il latte con la stecca di vaniglia (aperta e svuotata dei semi) e la scorza di un'arancia (spremetela leggermente sopra il latte così rilascerà prima gli aromi). Prima che bolla toglietelo dal fuoco e unitelo (passandolo al setaccio) a poco a poco ai tuorli evitando che si formino grumi. Rimettete tutto sul fuoco e cuocete fino ad ottenere la giusta consistenza. Quando la crema è pronta versatela in una ciotola e coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosticina.
A cottura ultimata lasciate raffreddare il pan di spagna e poi toglietelo dallo stampo. Solo quando sarà ben freddo toglietegli solo la crosta superiore senza togliere la parte centrale che sarà più alta. Assicuratevi di mantenere una curvatura uniforme per dare la forma dell'igloo, poi tagliatelo in tre strati.
Preparate la crema al burro. Lasciate il burro ad ammorbidirsi almeno due ore prima di utilizzarlo. Montatelo con le fruste elettriche, unite lo zucchero a velo e due cucchiai di latte per raggiungere la giusta consistenza di una crema spalmabile.
Unite la crema pasticcera alla panna che avrete fatto montare con un cucchiaio di zucchero  a velo.
Spremete in una ciotolina la vostra arancia e con l'utilizzo di un pennello da cucina cospargete il succo sui vari strati di pan di spagna. Mettete la crema chantilly in una sac a poche e farcite gli strati di torta, tenendo almeno un centimetro di vuoto tra la crema e il bordo della torta, per evitare che fuoriesca.
Spalmate con l'aiuto di una spatola lunga la crema al burro in modo che riempia tutti i buchi tra gli strati e tutta la superficie della torta. In questo modo sigillerete eventuali fuoriuscite di crema e creerete uno strato impermeabile dove collocare la vostra pasta di zucchero.
Mettete la torta così ultimata in frigo per almeno due ore.
Quando sarete pronti stendete la pasta di zucchero bianca e ricoprite la torta. Con eventuali stampini, se li avete, e coloranti alimentari, preparate le decorazioni di pasta di zucchero da applicare alla torta o sui frollini.
In un pentolino scaldate l'isomalto con 1 goccia di colorante azzurro. Quando sarà liquido versatelo sulla carta da forno o su un tappetino di silicone e create delle stalattiti e altri disegni; fateli raffreddare per almeno 15 minuti.
Una volta che avrete preparato tutte le vostre decorazioni, unite attaccando con la gelatina di albicocche e buon compleanno invernale!!!


7 commenti:

  1. all'altezza? è un capolavoro! grazie di cuore!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te! Sei troppo gentile! :)

    RispondiElimina
  3. grande Valeria! E' bellissima. Non vedo l'ora di vedere altre creazioni. Mi sa che sei sulla buona strada per rubare il posto al Boss delle Torte. Ti auguro Buon Anno e a presto
    Stefania 01celt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te e grazie per il tuo supporto!!! :)

      Elimina
  4. Quest'igloo è bellissimo!
    Sono appena arrivata e voglio complimentarmi per questa meravigliosa creazione!
    Se hai voglia, passa da me su
    silviaaifornelli.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata, sono contenta che ti piaccia! :)
      Passerò volentieri a trovarti,
      ciao!

      Valeria

      Elimina
  5. Bellissimo!
    Inserita in gara... e benvenuta!

    RispondiElimina